Purché gliene si presenti la possibilità, l’essere umano tende per sua natura a sviluppare le proprie potenzialità: “(…) egli manifesterà con chiarezza e profondità i propri sentimenti, pensieri, desideri e interessi; avrà la capacità di attingere dalla propria forza...